Terapia con cellule staminali

La nostra vita comincia da una singola cellula, che poi moltiplica e differenzia nella forma umana completa alla nascita. Tale origine singola cellula in grado di dare origine a numerose altre cellule di diversi tipi e proposto di svolgere funzioni uniche è, così detto di essere pluripotente. Due caratteristiche delle cellule staminali li rendono candidati attraenti per lo sviluppo di soluzioni per molte delle malattie croniche e mortali. Essi hanno la capacità di rinnovarsi continuamente e anche di svilupparsi in specifici tipi di cellule che eseguono una funzione ben definita del corpo umano adulto.

Come può la ricerca sulle cellule staminali affrontare le malattie pericolose per la vita?

Le cellule staminali sono prelevata dallo stadio di blastocisti di un embrione in via di sviluppo quando è di circa 3-5 giorni e si divide attivamente prima di differenziarsi definitivamente in tipi cellulari specializzati. Qui si trova l’ambito delle cellule staminali embrionali che si concentrano nella medicina rigenerativa o nelle terapie progettate per riparare parti di organi e tessuti. Recardio è uno di questi piani medici specializzati per affrontare le complicazioni cardiovascolari utilizzando tecniche rigenerative.

I ricercatori recenti hanno messo in conoscenza la probabilità di cellule staminali adulte che danno origine a diversi tipi di cellule. Il trapianto di midollo osseo e le cellule staminali erano una volta pensate per dare origine solo alle cellule del sangue, ma ora sono ampiamente richieste per rigenerare anche le cellule cardiache, ancora una volta un dominio di Recardio.

Una terza fonte attraente di cellule staminali nel fluido amniotico che sta già prendendo nota a causa della promozione data all’amniocentesi o analizzando il fluido amniotico per le possibilità di anomalie fetali.

L’attributo più significativo delle cellule staminali che aiutano i ricercatori che lavorano su soluzioni per rettificare i problemi di salute è la loro origine. Dal momento che derivano da una singola linea cellulare durante le fasi iniziali della divisione delle cellule embrionali, queste cellule devono ancora essere diverse in base alla variazione genetica o alla mutazione. Pertanto, le terapie possono aggirare in modo sicuro e conveniente le anomalie genetiche durante la rigenerazione dei tessuti e degli organi.

Come viene effettuato il processo?

Analogamente alle tecniche precise e ultra-sensibili utilizzate nella fecondazione in vitro per la creazione di neonati di provette, le cellule staminali derivano da donatori idonei e coltivate in condizioni specifiche all’interno del laboratorio. Le condizioni di crescita e i media sono accuratamente manipolati per stimolare le cellule per lo sviluppo nel tipo desiderato di cellula come quelle dei muscoli cardiaci, cellule del sistema nervoso, ecc. Le cellule rigenerate e specializzate vengono poi trapiantate nel ricevente.

Una volta eliminate le possibilità di affrontare un rigetto del sistema immunitario o la sensibilità del corpo estraneo per il trapianto, l’insufficienza cardiaca potrebbe anche non essere così scioccante.

Tutto su sciatica Pain

La gravidanza offre un importante effetto collaterale per molti – dolore del nervo sciatico. Questo è uno dei peggiori effetti collaterali che vengono con la gravidanza. È un dolore intenso che si sente nel sedere. Poi si irradia alle gambe lasciando con dolore che non può essere sollevato.

 

Puoi comunque aspettarti che questo dolore vada via una volta che consegni il bambino. La gravidanza e il parto possono anche causare ipertensione. Clicca ora per conoscere questo metodo di trattamento efficace.

Il dolore sciatica è causato da alcuni cambiamenti ormonali che avvengono nei tuoi legamenti e nei tuoi muscoli. È anche causato a causa di eccesso di pressione che viene messo dall’utero incinta sul nervo sciatico. Questo provoca la sciatica. Dopo che la madre consegna, l’utero diventa piccolo. Questo significa che c’è meno pressione sul nervo.

Insieme con il restringimento dell’utero, i livelli ormonali anche tornare alla normalità. Ciò significa che la maggior parte delle donne vedono che il dolore diventa meno dopo la consegna. La maggior parte delle donne si sentono normale post-consegna. Tuttavia, se il dolore rimane anche dopo la consegna, allora è importante che si vede il medico. Il medico può suggerire qualche terapia fisica per ottenere sollievo dalla condizione.

Dolore e gravidanza sciatica

Il dolore sciatica è un problema per molti durante la gravidanza. Nella maggior parte dei casi va via da solo. Nella maggior parte dei casi, non è necessario alcun intervento chirurgico per trattare la condizione. Le donne massime vedono sollievo forma sciatica dolore circa 6 settimane dopo la consegna.

 

Prevenire sciatica

In alcuni casi si può prevenire la sciatica. È necessario apportare alcune modifiche di stile di vita per ridurre le possibilità di sviluppare questa condizione. Ciò significa che è necessario fare esercizi regolari e mantenere una postura corretta mentre si è in piedi, sollevando oggetti e quando si è seduti.

Diagnosi sciatica

Se i sintomi della sciatica sono di natura lieve e non rimangono per più di 8 settimane, questo è di natura acuta e non necessita di cure mediche. La tua storia medica contribuirà ad accelerare la diagnosi. Il medico chiederà anche di fare esercizi per allungare il nervo sciatico. Se c’è un dolore di ripresa quando si fa l’esercizio allora questo indica sciatica.

Se si sente il dolore oltre 8 settimane, il medico vi chiederà di ottenere alcuni test di imaging come MRI o una radiografia fatto. Egli comprenderà anche ciò che sta causando i segni dei problemi.

Modi migliori per Detox post delivery

Una nuova mamma è totalmente impegnata a portare e prendersi cura del suo nuovo nato. È molto impegnativo per soddisfare le esigenze del neonato. Il modo migliore per perdere peso e anche sentirsi meglio su di te è quello di provare un programma di disintossicazione.

I primi mesi possono effettivamente essere molto faticoso per voi per cercare di disintossicare. Durante questa fase della tua vita, potresti voler mangiare ciò che viene a tuo modo. Vuoi dormire quando puoi. Questo ti lascia con pochissima scelta per provare qualcosa di nuovo.

Tuttavia, con il passare del tempo e ti abitui alla tua nuova routine, può essere il momento di provare alcune opzioni più sane. Si paga per tornare a una routine sana e iniziare a mangiare cibo giusto in modo da tornare al vostro abito pre-gravidanza.

Detox

Una disintossicazione è un ottimo modo. Esso consente di aumentare il rene e il fegato. Normalizza le sue funzioni. Il rene e il fegato sono gli agenti disintossicanti naturali nel corpo e questi hanno bisogno di pulizia. Alcuni disdeteri sono restrittivi e possono lasciarti malnutriti.

Il faticoso viaggio di essere una nuova madre può causare ipertensione. Clicca ora per sapere come si può ottenere il comfort da esso utilizzando metodi naturali.

Linee guida per post detox gravidanza

Ci sono alcune semplici linee guida che è possibile seguire per Detox post-partum:

  • Impostare almeno cinque giorni per i ritiri Detox
  • Avere un tempo di letto presto non più tardi di 9pm
  • Fare un massaggio con olio e un bagno prima di arrivare a letto
  • Svegliarsi all’alba
  • Mangiare cibo nutriente • assicurarsi di bere solo acqua calda o calda durante il giorno
  • Prendere un sacco di riposo
  • A piedi

Consigli per disintossicare in modo sicuro

È importante che tu ti idrati. Si può allattare il bambino, il che significa che la maggior parte del nutrimento e dei fluidi che si consumano va al bambino. È importante che tu rimani idratato che contribuirà a incrementare i livelli di energia. Consente ai reni e alle viscere di fare il loro lavoro perfettamente. Questo aiuta a rimuovere le tossine dal corpo

 

Controlla il tuo intestino

Pooping è una funzione normale e questo è fondamentale per dire in forma e in buona salute. Il rimedio per essere in grado di cacca bene è quello di rimanere idratati e mangiare un sacco di cibo che è ricco di fibre. Assicurarsi che la dieta contenga un sacco di frutta fresca e verdure che contengono naturalmente fibra.

 

Chiropratica per Alleviare il Dolore 

Quando siamo affetti da dolore cronico allora siamo pronti a provare qualsiasi cosa per ottenere qualche sollievo. Siamo pronti a prendere suggerimenti da chiunque sembri un esperto. Siamo anche pronti a provare qualsiasi terapie alternative. Ci sono un certo numero di persone che giurano da queste terapie o trattamenti. Un chiroo aiuta con disturbi meccanici, in particolare della colonna vertebrale. La colonna vertebrale è così cruciale per non solo la schiena, ma per tutto il corpo. Lavorano anche su altre parti del corpo e soprattutto articolazioni per alleviare il dolore. I chiropratici usano manipolazioni pratiche e altri trattamenti alternativi per guarire il corpo senza interventi chirurgici o farmaci. Viene utilizzato in modo tale che la mobilità delle articolazioni viene ripristinata. Dopo un grave incidente, c’è un sacco di danni ai tessuti e possono diventare rigidi e dolorosi. Un chirodi può aiutare queste persone. La chiropratica è utilizzata principalmente come alternativa al sollievo dal dolore. È usato per muscoli, articolazioni, ossa e tessuto connettivo. Può essere utilizzato insieme al trattamento medico convenzionale.

Un chirobello esamina prima la storia medica del paziente. Egli fa anche un esame fisico e utilizza alcuni test di laboratorio per capire il caso completo. Molti chiropratici includono anche consulenza nutrizionale ed esercizi. L’obiettivo principale della cura chiropratica è quello di ripristinare le funzioni e la prevenzione delle lesioni oltre al sollievo dal dolore. È generalmente considerato un trattamento sicuro ed efficace per alleviare il dolore. Alcuni dolori sono il risultato di lesioni improvvise causate da uno sport o sollevamento di un sacchetto pesante. Alcuni dolori sono cronici e di lunga durata. Un chirodi può aiutare con entrambi i tipi di dolori.

Per alleviare il dolore, massaggio e Imponi freddi sono anche molto utili. Quando sei nel dolore è bene mantenere la tua compostezza e cercare modi per alleviare il dolore. Pensare solo al dolore è, infatti, più dannoso. Cercate di mantenere la vostra mente calma e pensare alle parti del vostro corpo che sono senza dolore. Questo vi aiuterà a rendersi conto che è possibile essere senza dolore. Quando si fa il massaggio, utilizzare la crema Ostelife. Questa è una crema meravigliosa e molto efficace. È fatto con ingredienti naturali ed è completamente sicuro. Per ottenere i migliori risultati si dovrebbe applicare la crema almeno due o tre volte al giorno. Ti darà ottimi risultati. Un gran numero di persone lo hanno usato. Le persone che lo hanno usato hanno solo cose buone da dire su di esso. Leggi qui per ulteriori informazioni e per capire come si può sbarazzarsi del dolore.

 

 

Dolore osseo e gli effetti negativi dei dolori articolari

C’è una linea sottile tra dolori muscolari e articolari come se si sta spostando il problema continua ad apparire. La lesione o da qualsiasi altra causa il dolore potrebbe venire e deve essere trattata immediatamente. Il dolore sarà sicuramente ostacolare il normale funzionamento e anche influenzare la struttura del corpo.

Ci possono essere diversi motivi, ma dovrebbe essere individuato per garantire un migliore trattamento al paziente. La causa principalmente può essere qualsiasi numero di cose diverse che variano a seconda del corpo di una persona e il suo make. L’impatto della caduta o dell’incidente, in tal caso, può anche fratturare l’osso e tali danni possono causare dolore osseo.

Carenza di alcuni nutrienti che l’osso richiede per il suo sostentamento che comprende calcio e vitamine essenziali. Le cause sono molteplici, ma allo stesso tempo il trattamento è anche limitato, quindi dobbiamo stare attenti a come trattiamo il nostro corpo e tenerlo in una condizione perfetta che lo rende sufficiente per garantire il benessere fisico e mentale in ogni momento.

Un’altra tale carenza sarà cancro metastatico che è qualcosa che è iniziato in un unico luogo e poi diffondersi su altre parti del corpo. Il cancro può essere secondario che si diffonde all’osso e che è una causa più grande per altri difetti.

Il cancro osseo è un altro difetto che significa che in un modo o nell’altro la cellula tumorale prende nascita nell’osso stesso. La condizione deve essere controllata e l’azione immediata aiuta con ulteriori problemi velocemente e in modo sicuro. Questo è principalmente perché il dolore interrompe la normale funzione del corpo e anche in futuro distrugge la normale funzione del corpo.

Antidolorifici aiutano la persona a prendersi cura delle loro attività quotidiane al limite senza essere ostacolata in nessuna circostanza. Ancora una volta medicine come gel è tutto applicato attraverso le zone dolorose principalmente da massaggi delicati che assicurano che il farmaco agisce direttamente sul luogo del dolore. Ostelife è un esempio di come la medicina commercializzata può portare un cambiamento al mercato aiutando sempre più persone in movimento.

Essi sono meglio utilizzati come un meccanismo per aiutare con il dolore di minore intensità. Quelli in più alta intensità possono essere controllati con iniezioni e altre terapie avverse per aiutare la persona a comprenderlo in modo molto migliore. È sempre meglio avere routine di esercizio sano, ma allo stesso tempo non esagerare il vostro corpo e assicurarsi che il corpo è in condizioni ideali.

Dolore e Salute Mentale

Il dolore può influenzare ogni aspetto della tua vita e che include la tua salute mentale. Ignorare questo può essere un grosso errore. Il tuo stato mentale può influenzare il tuo dolore fisico e persino aumentarlo. Può renderlo più difficile da gestire. La quantità di tempo e di attenzione che diamo al dolore fisico, non diamo mai alla nostra salute mentale. Il dolore può causare una serie di problemi psicologici. Guardiamo alcuni di loro.

Depressione: Se siete in un sacco di dolore, allora troverete un problema a dormire, socializzare e anche il lavoro non è possibile a volte. Tutti questi ti faranno sentire in basso. Si può anche avere una sensazione di tristezza e perdere interesse in tutto. Si può avere una perdita di appetito, e trovare difficile concentrarsi. Questi fattori possono portare alla depressione.

Insonnia: il dolore cronico può causare disturbi del sonno. Il dolore stesso può essere la ragione o il farmaco che si sta assumendo per esso può causare questo effetto collaterale. Il sonno è una parte importante dell’essere sani. Hai bisogno di sette o otto ore di sonno per sentirsi completamente riposati e per avere l’energia per il giorno successivo.

Ansia: come è siamo tutti ansiosi di qualcosa o l’altro nella nostra vita. Quando si è nel dolore aumentano queste ansie. Ti preoccupi per il dolore e anche per le cose come medicine e bollette mediche pure. Ti preoccupi anche se il dolore non andrà mai via.

Affaticamento: sentirsi stanchi e fatica sono molto diversi l’uno dall’altro. Puoi aggiustare la stanchezza riposando. Il dolore severo come il dolore da artrite può farti sentire affaticato e può lasciarti sentire stanco per tutto il tempo. Qualsiasi piccola azione può sembrare uno sforzo erculeo.

Senso di colpa: quando sei nel dolore non sei in grado di fare le cose normali come giocare con il tuo bambino, o fare la tua parte di lavoro. Questo può farti sentire colpevole e questo senso di colpa può sopraffare una persona e causare ulteriori problemi.

Ci sono alcune cose che puoi fare per ottenere qualche sollievo dal dolore. A volte un massaggio o un impacco freddo può darti un po’ di sollievo. È possibile utilizzare crema Ostelife. È realizzato con ingredienti naturali e sicuri ed è molto efficace. Vi darà sollievo dal dolore immediatamente. Per risultati ottimali, è necessario applicarlo due o tre volte al giorno. Ti aiuta a guidare la tua vita normale senza il dolore che lo rovina per te. Leggi qui per maggiori informazioni e per saperne di più sul prodotto.

 

Soglia del Dolore

Non c’è nessuna persona al mondo che possa pretendere di aver condotto una vita completamente priva di dolore. Qui stiamo parlando di dolore fisico. Da un bambino piccolo a una persona anziana tutti in ogni fase della vita ha sentito qualche dolore fisico in qualche forma o altro. Il dolore è una cosa astratta ed è difficile misurarlo correttamente. Le persone hanno soglie diverse di dolore ai cuscinetti. Alcune persone possono fare cose che gli altri non possono nemmeno sognare. Il disagio corporeo o il dolore ha tre aspetti principalmente: la sensazione fisica che è sgradevole, reazione emotiva al disagio e il processo di pensiero che accompagna il disagio. Insieme questi possono causare sofferenza mentale insieme a disagio fisico. Fin dai nostri giorni d’infanzia, ci viene detto che “nessun dolore, nessun guadagno”, che non è sempre corretto. Se hai mai sofferto di dolore cronico, probabilmente non lo dirai mai. Ci sono alcune cose che puoi fare per controllare il dolore e persino ridurlo. Iniziare sempre con la respirazione consapevole. Prendere coscienza dell’inalazione e dell’espirazione. Mentre seduto o sdraiato comodamente fare una scansione mentale del vostro corpo e vedere se c’è oppressione o rigidità in qualsiasi parte. Provate a rilassare questi muscoli o parti del corpo. Dopo pochi minuti, sentirete che il vostro corpo è più rilassato e a proprio agio.

Ci sono alcune tecniche che possono aiutarvi a diminuire il vostro dolore. Cambiare la vostra attenzione alle parti del corpo che non sono nel dolore è utile a volte. Questo è particolarmente buono per le persone che soffrono di dolore severo in più di una parte del loro corpo. Concentrarsi su parti prive di dolore ti aiuta a rilassarti per un po’ di tempo. Puoi anche provare a cercare cose piacevoli e interessanti intorno a te. Per esempio, prestare attenzione alla luce del sole che arriva attraverso la finestra. In effetti, cercate cose normali intorno a voi che non hanno alcun legame con il dolore e può aiutarvi a diventare più consapevoli del presente e meno consapevoli del vostro dolore. Puoi anche immaginarti in un luogo bellissimo e panoramico, goderti te stesso e essere completamente rilassato. Questo può anche aiutare a fare si pensa meno del tuo dolore. Se tutto il resto fallisce, andare avanti e utilizzare la crema Ostelife. Vi darà sollievo dal dolore in nessun tempo. È molto semplice da usare. Devi solo applicare la crema e massaggiarla in un movimento circolare. Si può fare questo due o tre volte al giorno per i migliori risultati. Ci è stato detto che il dolore cuscinetto è una buona cosa e un segno di essere forti, ma non è sempre vero. Come affronti il dolore è la tua scelta personale e solo tu dovresti essere in grado di decidere.

Come ottenere sollievo dalla pelle pruriginosa post-partum

La pelle inizia a ricevere eccesso di afflusso di sangue quando una donna è incinta. Questo provoca un po’ di prurito. Il prurito è anche sperimentato quando la pelle addominale si allunga.

La pelle pruriginosa si sente come la pelle sta strisciando e a volte non si può fare a poco prurito. Questo non è qualcosa che minaccia la vita, ma potrebbe essere imbarazzante e irritante.

Anche clicca qui per leggere su come si può sbarazzarsi di dolori nelle articolazioni che si verificano in gravidanza. Si può anche usare questa crema naturale per dolori alla schiena.

Cause di prurito della pelle dopo la gravidanza

Ci sono alcune cose che potrebbero essere la ragione per sperimentare la pelle pruriginosa e eruzioni cutanee postpartum:

  • Alterazioni degli ormoni
  • I farmaci assunti durante il parto e per il recupero
  • Problemi con la tiroide

Ci potrebbero essere anche altre cose che potrebbero essere responsabili per la pelle pruriginosa post gravidanza. Questo rende ancora più difficile capire cosa sia il colpevole e ottenere sollievo.

Che cosa si può fare per ottenere sollievo dalla pelle pruriginosa post gravidanza?

Se non siete consapevoli di ciò che potrebbe essere il motivo per prurito della pelle, allora si dovrebbe consultare il proprio medico. Il medico sarà in grado di scoprire nel caso in cui ci sia una condizione medica che sta causando il prurito.

Il medico dovrà passare attraverso un processo di eliminazione se la causa esatta non è nota. A volte questo aiuta a trovare una combinazione che funziona per scoprire la causa del prurito.

Ecco cosa si può fare per ottenere sollievo dal prurito:

  • Non utilizzare acqua calda quando si fa il bagno nella doccia – l’acqua calda tende ad asciugare la pelle e questo provoca irritazione. Si dovrebbe prendere il bagno in acqua a temperatura ambiente o acqua tiepida come questi sono molto delicato sulla pelle.

 

  • I prodotti per la cura della pelle – assicuratevi di leggere le etichette dei prodotti per la cura della pelle. Potrebbe essere stato in grado di utilizzare qualsiasi prodotti per la cura della pelle pre-gravidanza, ma che potrebbe non funzionare per voi postpartum. La pelle inizierà a sentirsi peggio se non si utilizzano creme destinate alla pelle sensibile. Non utilizzare prodotti che hanno aggiunto profumi e utilizzare alcool etanolo.
  • Cambiare i rasoi – se si utilizzano rasoi, quindi assicurarsi che si cambia almeno una volta ogni settimana. Scegli un rasoio privo di additivi. Le lame iniziano a essere noiose con il tempo e può anche iniziare a ruggine.

Il prurito durante la gravidanza non è qualcosa di cui preoccuparsi. Tuttavia, se il prurito è in eccesso allora questo potrebbe essere a causa di una condizione epatica. Lieve prurito è comune postpartum.

 

Il tuo peso e la salute del tuo bambino

La maggior parte delle donne che concepiano ma sono in sovrappeso possono sperimentare una gravidanza sana. Il peso potrebbe causare problemi alla gravidanza.

Tuttavia, quando si dispone di un alto BMI o indice di massa corporea lo rende probabile, che si svilupperà alcune complicazioni in gravidanza. Non c’è alcuna ragione esatta noto perché il peso e la gravidanza sono correlati. Il quadro non è ancora chiaro perché ci sono molti fattori che influenzano la tua gravidanza. Questo include la tua salute, stile di vita, storia familiare, background etnico ecc. Tutti questi possono influenzare la vostra salute. Se il tuo BMI è alto, ci sono alte probabilità che svilupperai complicazioni di gravidanza.

Se stai riscontrando dolore alle articolazioni quando sei incinta, clicca qui per leggere questa meravigliosa crema che ti dà sollievo da questi sintomi.

Alcune delle complicazioni che arrivano con l’essere in sovrappeso durante la gravidanza sono:

  • Diabete gestazionale
  • pre-eclampsia
  • Ipertensione arteriosa

Potrebbe anche accadere che, poiché si è in sovrappeso la gravidanza passa la data di scadenza. Ciò significa che potrebbe essere necessario essere indotto.

 

Se si dispone di un BMI di 30 o più al momento del parto allora si può avere:

  • Nascita assistita
  • Consegna caesarean
  • Sanguinamento pesante dopo il parto
  • Infezione nella ferita se consegnato taglio cesareo
  • Coagulo di sangue nella vena profonda
  • Complicazioni che ti fanno passare un sacco di tempo in ospedale
  • Bambino sovrappeso

 

L’obesità della mamma potrebbe anche influenzare il bambino e renderlo incline ad alcuni difetti. Questi potrebbero essere difetti con il midollo spinale del bambino o il cervello del bambino. Il bambino potrebbe anche avere deformità nella sua parete addominale o cuore. Questi, tuttavia, sono condizioni rare.

Come avere una gravidanza sana?

Tutto quello che devi fare è seguire questi semplici passi per il benessere del tuo bambino. Assicurarsi di esercitare regolarmente, mangiare sano, e che si guadagna peso secondo le linee guida. Questi sono i modi migliori per non sviluppare complicazioni in gravidanza.

Non dovresti dieta quando sei incinta. Non è una buona idea. Infatti, può anche risultare dannoso per il bambino. Potrebbe non essere in grado di avere una dieta ben bilanciata nel caso in cui il vostro soffrono di vomito e nausea nelle prime settimane di gravidanza. Tuttavia, assicurarsi che si beve molta acqua, mangiare in piccole quantità, e godere di un pasto nutriente per tutta la gravidanza.

È importante che mangi una dieta equilibrata. Questo farà sì che il vostro bambino ottiene cibo sano troppo. Il cibo che mangi dovrebbe essere basso nell’indice glicemico. Questo è il cibo che il corpo deve lavorare sodo al fine di digerire e convertire in zucchero. Inoltre, assicurarsi di avere una dieta ricca di frutta e verdura. Cibo e cibo amidacei che è alto in fibra è raccomandato perché ti dà le sostanze nutritive che il vostro bambino e avete bisogno.

 

 

Cartilage Works For Our Bones

The condition of a structural tissue in your body is powerful enough to determine your lifestyle. A cartilage found in association with joints, ribs, vertebral column, and components of upper sensory body parts. The cartilage is formed by specialized type of cells called chondrocytes that produce an extracellular matrix rich in collagen protein, elastin fibers and proteoglycans.

What makes cartilage tissues special is the fact that the nutrients necessary for its adequate functions reach the matrix through diffusion via the perichondrium, that is, through the blood supply of its membranous cover. Hence the rate of its repair is slower compared to other tissues which have good vasular supply of nutrients. Based on the relative composition of collagen and proteoglycans, cartilage is of three main types, namely,

  1. Elastic cartilage: Found in parts of the ear, from outer to inner and made of elastin proteins. To find about the connection between osteoarthritis and cartilage, read full article.
  2. Hyaline cartilage: Commonly found in joints, most widely found cartilage type and rich in collagen with an external perichondrium covering.  The hyaline cartilage found inside the synovial joint cavities on the surface of bones is the major target of joint degenerative diseases like osteoarthritis. Artroser tries to negate this degeneration of cartilage tissues in the joints.
  3. Fibrocartilage: A combination of Type I and Type II collagen, it imparts toughness and flexibility to fibrous tissue and cartilage respectively. Fibrocartilage forms the link at the site of contact between bones and tissue.

Cartilage acts as the gluing agent between the joints and the bones and its deterioration affects the bones the most. It is a cushion for the bones due to its viscoelastic properties and supports the load falling on the joints without stressing them under the weight. Remember that when you climb up the stairs, the cartilage tissue saves your joints from getting stretched or worn out beyond the limits.

For effortless movement, lubrication between the moving parts is necessary and cartilage is the lubricating agent with its lubricin protein. They have been studied on a nanoscale. Cartilage can absorb frictional, compressive, shear or tensile stress. If there occurs any injury in the cartilage, its repair is difficult as the chondrocytes bound in lacunae cannot migrate to the region of injury where regenerative repair is required. Biogenetic research and engineering is looking forward for development of modalities for repairing injured cartilage.

 

 

 

Cartilagine lavora per le nostre ossa

La condizione di un tessuto strutturale nel vostro corpo è abbastanza potente per determinare il vostro stile di vita. Una cartilagine trovata in associazione con articolazioni, costole, colonna vertebrale, e componenti di parti del corpo sensoriale superiore. La cartilagine è formata da un tipo specializzato di cellule chiamate condrociti che producono una matrice extracellulare ricca di proteine di collagene, fibre di elastina e proteoglicani.

Ciò che rende speciale il tessuto cartilagineo è il fatto che i nutrienti necessari per le sue funzioni adeguate raggiungono la matrice attraverso la diffusione attraverso il perichdri, cioè attraverso l’apporto di sangue della sua copertura membranosa. Da qui il tasso della sua riparazione è più lento rispetto ad altri tessuti che hanno buona fornitura vascolare di nutrienti. Sulla base della composizione relativa di collagene e proteoglicani, la cartilagine è di tre tipi principali, vale a dire, 1.         Cartilagine elastica: trovata in parti dell’orecchio, dall’esterno all’interno e fatta di proteine di elastina. Per trovare circa la connessione tra osteoartrite e cartilagine, leggi l’articolo completo.

  1. cartilagine ialina: comunemente trovata nelle articolazioni, più diffuso tipo di cartilagine e ricco di collagene con un rivestimento di perichdri esterno. La cartilagine ialina trovata all’interno delle cavità articolari sinoviali sulla superficie delle ossa è il principale bersaglio di malattie degenerative articolari come l’osteoartrite. Artroser cerca di negare questa degenerazione dei tessuti cartilagini nelle articolazioni.
  2. fibrocartilagine: una combinazione di collagene di tipo I e di tipo II, imparte la durezza e la flessibilità del tessuto fibrosi e della cartilagine rispettivamente. La fibrocartilagine forma il legame nel sito di contatto tra ossa e tessuti.

La cartilagine agisce come l’agente di incollaggio tra le articolazioni e le ossa e il suo deterioramento colpisce le ossa più. È un cuscino per le ossa a causa delle sue proprietà viscoelastiche e sostiene il carico che cade sulle articolazioni senza stressarli sotto il peso. Ricordate che quando si sale su per le scale, il tessuto cartilagineo Salva le articolazioni da ottenere allungato o usurati oltre i limiti.

Per un movimento senza sforzo, è necessaria la lubrificazione tra le parti in movimento e la cartilagine è l’agente lubrificante con la sua proteina lubrificare. Sono stati studiati su una nanoscala. La cartilagine può assorbire attrito, compressione, sollecitazione di taglio o trazione. Se si verifica un infortunio nella cartilagine, la sua riparazione è difficile in quanto i condrociti legati in lacune non possono migrare alla regione di lesione dove è richiesta la riparazione rigenerativa. Ricerca biogenetica e ingegneria è in attesa di sviluppo di modalità per la riparazione della cartilagine ferita.