Nozioni Di Base Sulle Creme Mediche

Creme, la pasta semisolide che noi tutti usiamo nella nostra vita quotidiana-per-giorno non richiede alcuna introduzione.  Sono lussuosamente utilizzati in qualsiasi tipo di applicazione topica, con cambiamenti negli ingredienti e proprietà farmacologiche in base all’effetto previsto sul corpo umano. La consistenza e le proprietà chimiche e fisiche delle creme utilizzate nelle applicazioni cosmetiche sono significativamente diverse da quella utilizzata per scopi farmaceutici. Anche in creme mediche, la formulazione e le proprietà sono variate in base al sito di applicazione, l’intenzione di amministrazione e l’ambito di azione desiderato. Gli ingredienti e le loro azioni in Arthrolon sono completamente diversi da una crema usata per il trattamento dell’eczema.

Le creme mediche sono fondamentalmente di due tipi, essendo entrambe emulsioni costituite da acqua e olio come le principali fasi del liquido.

1) emulsioni olio-in-acqua: la preparazione idrofobica ha l’acqua come la fase continua in cui piccole goccioline di olio sono disperse. Poiché l’olio è di concentrazione relativamente inferiore, queste creme sono più preferite nelle applicazioni dando priorità all’estetica e alla convenienza. Sono meno unti e forniscono un migliore effetto opaco, impartendo una presenza esternamente non riconoscibile, esercitando l’effetto mediale sul bersaglio. Un lavaggio rapido con acqua rimuove la crema dal corpo. Creme steroidei sono per lo più sotto forma di creme a causa della rapida penetrazione e facilità di applicazione.

2) acqua-in-olio creme: sono relativamente facili da maneggiare con acqua come la fase continua e goccioline di olio disperse in esso. La natura amante dell’acqua di tali creme li rende adatti per applicazioni mediche che richiedono una presenza più lunga del componente attivo a contatto con il bersaglio. Sono eccellenti per essere utilizzati per scopi idratanti e per il trattamento di condizioni della pelle di estrema secchezza.

Gli ingredienti farmacologicamente attivi sono incorporati nelle creme per ottenere l’effetto farmaceutico desiderato, distribuiti tra le fasi in concentrazione scientificamente testata. In Arthrolon, gli attivi sono efficacemente dispersi nella base della crema per esercitare l’effetto analgesico sui siti bersaglio in modo rapido ed efficace. Le due fasi, olio e acqua sono mescolati in proporzioni quasi uguali e il medico attivo nell’emulsione penetra lo strato esterno della pelle.

I costituenti principali di una crema medica consistono in una base occlusiva, un tampone, uno o più antiossidanti, agenti chelanti, umettanti e agenti emulsionanti con i componenti attivi. Essi sono ampiamente accettati dagli utenti come un veicolo di droga, insieme con le proprietà idratanti e antiinfettiva.

Share This Post