Category: Blog

Tipi di birra che dovreste conoscere

Per coloro che sono nuovi a bere birra conoscere i vari tipi di birre sul mercato è un buon inizio. Una volta che avete la lista dei tipi più popolari di birra si potrebbe provare questi fuori uno per uno. Questo vi aiuterà a conoscere il vostro gusto e trovare il vostro preferito.

La birra è una bevanda così versatile. Quando sei a casa da solo, una bottiglia della tua birra preferita può essere la tua migliore amica. Durante la visione di un film, mentre appendere fuori con gli amici o anche per placare semplicemente la vostra sete su una birra calda giornata può fare i suoi trucchi. Ricordate che glassare il bicchiere o ottenere la vostra birra troppo freddo non fa giustizia a questo drink. Conosci l’arte di servire la birra e il modo giusto per berlo prima di avventurarti nella comprensione dei vari tipi di birra.

Birra di grano

Le birre di grano di nuovo sono disponibili in vari sapori tra cui note agrumate di agrumi a intense note speziate e quelle fruttate. Il grano belga, il grano americano e il grano tedesco hanno tutti un sapore leggermente diverso l’uno dall’altro. C’è anche l’aroma distinguibile che si dovrebbe controllare. La maggior parte delle birre di grano lascia un leggero banana come il gusto che indusca in bocca per un po’.

Marrone inglese

Questa è una birra leggera con un contenuto alcolico molto basso. C’è il colore marrone distinguibile impartito dal malto arrosto in queste birre. Questa è anche la causa del gusto tipico di nocciola questa birra è conosciuta per.

Ales

C’è l’American blonde ale, pale ale, ambra ale e molti altri tipi. Ogni porta un colore diverso e quindi il nome. Per coloro che amano aggiungere una torsione con una leggera amarezza in sapore le birre pallide sono devono provare opzioni. Versione americana di Ales portare l’amarezza, mentre la maggior parte delle Ales stile inglese consistono di forti toni di orzo che è leggermente dolce.

Lager

Se stai cercando la birra più leggera, i ritardanti sono alcuni dei più comunemente raccomandati. La torsione incisivo fruttato che le Ales trasportare è assente nei ritardanti. Questi sono anche ottimi drink per coloro che amano mescolarli con whisky e altre bevande.

Stout

Questi sono dati il nome perché questi sono i tipi di birra che sono conosciuti per farvi mettere sul peso. Ci sono molte varianti che sono noti per il loro colore marrone scuro distinto.

 

Conosci la tua birra

La degustazione di birra è un’arte e ci vuole un’intensa passione per trovare la migliore birra del mercato. Non stiamo parlando di una birra che trovi in un negozio di alimentari. Stiamo parlando della migliore birra fatta presso le migliori birrerie. Stiamo parlando di quelli il cui gusto ti colpirà duramente nel momento in cui li hai. Questi sono quelli che si continua a scegliere ciecamente ogni singola volta, perché si sa esattamente come stanno andando a gustare. Quando si è nuovi a bere birra si potrebbe controllare qui per trovare tutte le informazioni che potrebbe essere necessario conoscere la vostra birra. Qui ci sono alcuni errori da evitare quando si beve birra-

  1. troppo freddo

La birra che è troppo fredda non offre veramente il suo vero gusto. La birra refrigerata non è la migliore esperienza che si possa ottenere. Se si desidera che il sapore leggermente freddo in bocca refrigerare la birra per pochi minuti. Questo assicurerebbe che si ottiene una vera impressione dei sapori.

  1. non bere presto

Il vino potrebbe essere una bevanda che vale la pena conservare per secoli. Ma quando si tratta di birra, più a lungo si lascia in frigo più grande sarebbe il danno che si fa al gusto. Le migliori birre di degustazione sono quelle che vengono preparate al momento.

  1. esposizione alla luce solare

Hai visto la birra immagazzinata in grandi botti? Questo non è fatto senza un motivo. Non lasciate la vostra birra al sole. Anche se la birra è in un contenitore o una bottiglia colorata lasciando fuori su uno scaffale che ottiene la luce solare diretta può influenzare il gusto della birra.

Una volta che sai che dovresti evitare questi errori mentre bevi birra assicurati di scegliere la birra giusta.

USA i tuoi sensi        

C’è un vasto assortimento di sapori disponibili durante la scelta della birra. Da fruttato a sapori malto convenzionali sceglierne uno che colpisce istantaneamente. Quindi, una volta che la birra ha attirato la vostra attenzione con il suo aroma fare un controllo visivo. Quando si versa la birra dovrebbe formare una testa di schiumoso rigida. L’altro indicatore principale è la formazione di uno strato sottile o allacciatura all’interno della tazza di birra quando si scuoti la birra. Questo indica la ricchezza dei sapori e la purezza della birra. Uno che è naso che cola e sottile è qualcosa che non è della migliore qualità.

 

Citrus fruits carry

Citrus fruits carry a unique charm of imparting refreshing taste and feel to any kind of ingestible item we take. For beverages that are taken for the effects of psychological satiety, physical energizer and mood pacifying attributes. Citrus beers are hot picks in the beverage shopper’s list and serve as seasonal drinks, exotic social glasses or just a refreshing flavored drink. Beers can be made out of citrus fruits or prepared with citrus infusions to augment the demanding tastes.

Preparation is as exciting as the consumption

Fruits coming under the citrus category are many, but the beverage or beer class mainly focuses on orange, lemon, lime, and grapefruit. The main star behind the enriched taste is the citrus oil taken from the fruit peels and dried and fermented fruit juice. They are called citrus fruits obviously because of the high concentration of citric acid in them. The refreshing and delicious flavors are credited to the characteristic terpenes present in them in different forms.  Among the other main components in these fruit juices is sugar.

The acidity of the citric acid is reduced by diluting the juice, thereby improving upon its palatability since dilution also reduces the sourness of the fruit extract. The basic idea is that by diluting, the pH of the juice reaches up to the level that soothes and appeases the taste buds. With diluting, the juice gets compromised on its sugar content, which essentially means that you have to supplement the lost sugar by adding external sugar or taste enhancers. To get the simplest real-time example, you can try this out by diluting some lime extract and comparing it with the crude one.

Freshly harvested fruits and those that are picked at the right time of their ripe season give the best results for non-alcoholic beverages. For wines and the higher order, the ingredients into which the citrus flavor is added on decides the final twist it is shower on your drink choice. A wheat beer would not have created the stir in the market or the dedicated fan following if it did not have the lemon touch to it, straight from the brewery. Using secondary fermentation technique to achieve the perfect beer consistency, taste blends and flavor enhancement has proved to be a worthwhile production method. The methods take the help of barrels, flasks, and bottles, with the most protective preservation of the necessary aroma, acidity regulation and ingredient mixing.

Microbirreria

Come suggerisce il nome un microbirrificio funziona su scala più piccola rispetto alle birrerie normali. A volte è anche chiamato un birrificio artigianale. Questo tipo di birreria produce piccole quantità di birra e l’intero processo funziona in modo ridimensionato. Questi piccoli birrifici sono diventati molto popolari tra frequentatori di pub regolari e bevitori.  Alla gente piace il modo in cui queste birrerie funzionano. Li fa sentire collegati a tutto il processo in qualche modo. Lo rende più intimo e familiare.  La maggior parte dei microbirrifici sono di proprietà di individui o persone che sono davvero appassionato di birra e vogliono preparare la migliore birra possibile. Le grandi aziende fanno buona birra ma a causa della scala il processo completo diventa più meccanico. Le persone che lavorano in grandi birrerie sono di solito solo facendo un lavoro. Queste persone potrebbero non essere molto appassionato di birra e la sua produzione. I microbirrifici pongono anche molta enfasi sulle tecniche di qualità, sapore e birra. I Microbrewers hanno anche un sacco di controllo sul processo di fermentazione effettivo. Possono essere più flessibili sul processo. Essi possono costantemente innovare e sperimentare nuovi processi e sapori.

Il movimento di micro-Brewing, se può essere chiamato che ha iniziato nel Regno Unito negli anni settanta. La gente resisté per qualche tempo a questa idea. La familiarità con le vecchie birre e le vecchie aziende significava che c’era qualche esitazione nelle persone a provare nuove birre. Lentamente le cose sono cambiate e le persone si sono rese conto che queste birre erano ugualmente buone e a volte anche migliori delle altre birre. Allora questo sistema di birra si diffuse in altri paesi e divenne molto popolare. Anche il concetto di birra artigianale è emerso. I pub iniziarono a preparare la loro birra e questo era destinato al consumo nei loro locali. Inizialmente un microbirrificio era tutto sulle dimensioni, ma ora un microbirrificio è anche sinonimo di altre cose come la flessibilità, l’adattabilità, l’innovazione e la sperimentazione.  Ci sono molte birre disponibili con ciliegia, gelso o altre infusioni di frutta. I sapori segreti di ciliegia e gelso possono aggiungere così tanto ad una birra normale.

Il modo in cui un microbirrificio commercializza le sue birre è molto diverso dal modo in cui una grande azienda fa. Le birre prodotte in massa dipendono dal riconoscimento del marchio e dalla consistenza della qualità della birra. I microbirrifici mostrano la loro qualità e innovazione piuttosto che spendere per la pubblicità. Non è molto semplice o facile da gestire ed eseguire un microbirrificio. Anche se su piccola scala richiede un sacco di lavoro e ci sono una serie di passaggi complessi coinvolti nel processo. C’è una birra costante che si svolge a causa di piccole quantità prodotte in qualsiasi momento.

Per i tuoi capelli

Ecco come è possibile utilizzare la birra come balsamo. Basta shampoo i capelli prima e poi spruzzare qualche birra piatta sui capelli. Lasciate asciugare i capelli. I tuoi capelli avranno un aspetto liscio e lucido.

  • La birra è un congedo nel condizionatore. Basta spruzzare una piccola quantità di birra sui capelli e poi soffiare asciugare. Dona ai tuoi capelli uno stile
  • Puoi anche usare la birra per sciacquare i capelli. Mescolare l’acqua e una tazza di birra piatta. Ora aggiungere due cucchiai di aceto di sidro di mele ad esso. Sciacquare i capelli con esso.
  • Non è necessario preoccuparsi per l’odore di birra sui capelli. Quando la birra si asciuga il suo odore va automaticamente via. Basta spruzzare la birra e non preoccuparti di alcun odore.

Aggiunge volume ai tuoi capelli

La birra aiuta a ricostituire l’acqua perduta sui capelli. Questo aggiunge idratazione ai capelli che a sua volta aggiunge volume ai capelli. I capelli ricci possono essere raddrizzati con l’uso della birra. Assicuratevi di utilizzare la birra scura sui capelli se si hanno i capelli ricci.

Ecco come è possibile utilizzare la birra sui capelli per aggiungere umidità e volume ai capelli. Queste sono alcune risorse utili a cui potresti voler fare riferimento.

  • Prima shampoo i capelli
  • Utilizzare la birra analcolica sui capelli e rivestire i capelli con esso
  • Lasciate che la birra sedersi sui capelli per cinque minuti
  • Utilizzare acqua fredda per lavare i capelli
  • Ripetere questo per almeno una volta ogni due settimane per i migliori risultati

Per la tua pelle

La birra è anche benefica per la tua pelle.

Ringiovanita la pelle

La birra contiene antiossidanti. Questo aiuta a combattere i radicali liberi che c’è sulla pelle. Questo aiuta a combattere qualsiasi effetto avverso e i radicali liberi sulla pelle. La birra aiuta così a prevenire l’invecchiamento precoce della pelle. La birra contiene anche minerali e vitamina B che aiuta a stringere la pelle e riduce anche le rughe sulla pelle. La birra ha benefici sulla pelle a causa della sua proprietà anti-invecchiamento.

Ecco come puoi usare la birra sulla tua pelle:

  • Mescolare un cucchiaio da tavola di birra con un uovo e utilizzare 3-4 gocce di mandorle
  • Applicarlo sul viso e sul collo
  • Lasciarlo asciugare e risciacquare la birra con acqua tiepida
  • Asciugare la pelle e quindi applicare una crema idratante

Per la pelle fresca e giovane, applicare questa miscela sulla pelle almeno una volta in una settimana

La birra è una delle

La birra è una delle bevande alcoliche più popolari che viene consumata nel mondo. Infatti le statistiche dimostrano che la birra è terza in linea solo per l’acqua e il tè. La birra, anche se una bevanda alcolica, è buona per la vostra salute. Tuttavia, è importante che venga consumato in quantità moderate.

Oltre ad essere una bevanda alcolica, la birra ha anche un certo numero di usi come un prodotto di bellezza e pelle. La birra ha aminoacidi in un alto contenuto. Ha anche antiossidanti. Entrambi aiutano ad avere una pelle incandescente e capelli abbaglianti. La birra contiene proteine, zinco, magnesio, vitamina B e ferro. Tutti questi hanno una serie di benefici sulla pelle.

Ecco alcuni dei benefici di bellezza della birra. Ma fate attenzione a sapere che poiché la birra ha un alto contenuto alcolico uso eccessivo di birra sui capelli e la pelle lo renderà asciutto.

Capelli sani e lucidi

La birra ti aiuta a avere i capelli brillanti. Dà i capelli la forza e non lo lascia sembrare senza vita. La birra è un ottimo tonico per i capelli. Contiene proteine disponibili sotto forma di luppolo e malto. Questo aiuta a riparare le cuticole dei capelli e aiuta anche a nutrire i follicoli piliferi.

Questo rende i capelli forti e previene l’eccesso di perdita di capelli. La birra si occupa anche delle doppie punte sui capelli.

Ecco come puoi usare la birra sui tuoi capelli. Visitare il seguente sito per un processo passo per passo su come utilizzare la birra sui capelli.

 

  • Applicare la birra sui capelli dopo aver lavato i capelli con lo shampoo. Assicuratevi di applicarlo dalle radici fino alle estremità dei capelli
  • Massaggiare la birra con un movimento circolare sul cuoio capelluto per almeno cinque minuti
  • Lasciare la birra sui capelli per cinque minuti e poi lavare i capelli con acqua
  • Per i migliori risultati fare questo due volte in una settimana e godere di capelli setosi e morbidi

Si ottengono i migliori risultati quando si utilizza birra piatta. La birra piatta può essere ottenuto quando si apre il can di birra e lasciarlo all’aperto per esso per ottenere caldo. Si può anche riscaldare la birra in un forno a microonde. Assicurarsi che si mette prima la quantità necessaria di birra in una ciotola e solo allora forno a microonde esso.

 

La birra è anche un ottimo condizionatore. Ti permette di guardare i capelli abbagliante. Questo è un balsamo naturale sui capelli. Questo perché la birra è ricca di lievito e contiene vitamina B. Questo rende i capelli morbidi e condiziona bene.

Negli ultimi giorni, consumare birra e vino sono diventati un’abitudine alla moda di tendenza tra le persone e in realtà non conosciamo gli impatti effettivi che si sviluppa. Sì, bere vino ha vari benefici per la salute a meno che e fino a quando non abbiamo solo una piccola quantità. Il consumo eccessivo di alcol porta a numerose malattie come il cancro del polmone, arresto cardiaco improvviso, ictus, alta e bassa pressione sanguigna e molto altro ancora. È nostra responsabilità prendersi cura della nostra salute in modo buono e le abitudini alimentari giocano un ruolo vitale in uno stile di vita sano.

Vantaggi di consumare birra:

Qui ci sono alcuni vantaggi di bere birra.

  1. Beer è fondamentalmente un buon integratore per il cuore ed è intaken oltre il limite, produce innumerevoli complicazioni legate al cuore.
  2. Beer contiene un flavonoide chimico denominato Xanthohumol, che è uno dei composti sorprendenti aiuta a ridurre il peso corporeo e anche mantenere il livello di colesterolo.
  3. è un fatto provato che la birra è ricca di fibre e quindi migliora i movimenti intestinali.
  4. il cancro, una delle malattie mortali che si diffondono tra il pubblico può essere impedito Quando consumiamo la giusta quantità di birra regolarmente. Xanthohumol è un antiossidante presente nella birra ci aiuta a proteggere dalle terribili cellule tumorali.
  5. Beer migliora la vista e coloro che soffrono male dalla vista e complicazioni visionarie possono meglio prendere un bicchiere di birra al giorno. Il consumo regolare di birra fornisce sicuramente un risultato migliore.
  6. possiamo proteggerci dal diabete prendendo una piccola quantità di birra su base regolare.
  7. Beer funziona incredibilmente nel migliorare la salute della pelle e le persone che consumano birra possono avere un tono di pelle lucido e di classe.
  8. calcoli renali possono essere schivati con l’aiuto della birra ed è per questo che anche i medici suggeriscono le persone che sono colpite con calcoli renali per avere birra regolarmente. Ci sono medicinali trovati per tutti i problemi fisici come Arthrolon per l’artrite, Calminax per gli apparecchi acustici e molto altro. La birra è l’unica soluzione per quasi tutte le malattie che non producono effetti collaterali.
  9. molti di noi si sentono male senza sonno e l’insonnia sviluppa varie malattie fisiche e mentali. La birra contiene alcuni componenti come la lattoflavina e l’acido nicotinico che ci aiuta ad avere un sonno profondo e continuo.
  10. Poiché la maggior parte di noi lavora in turni di lavoro a rotazione, tutti noi soffriamo di problemi di perdita di capelli. Ecco che arriva la soluzione migliore per esso. La birra fa miracoli nella crescita dei capelli e rinforza i follicoli piliferi e quindi possiamo ottenere un pelo lungo, forte e lucido.

Così, concludendo che ogni alimento e bevanda ha le sue proprietà medicinali e tuttavia, dipende dalla quantità che abbiamo ingerito. Pertanto, prendere la giusta quantità e godere dei benefici al nucleo.

Storia

Nato nel 2007, il Birrificio del Ducato è oggi il microbirrificio italiano più premiato al mondo. Da Roncole Verdi, nella Bassa Parmense, luogo di nascita di Giuseppe Verdi e terra di salumi stagionati e vini frizzanti, una storia fatta di sacrificio quotidiano e tanta passione. Grazie alle capacità e all’impegno di Giovanni Campari, passato da homebrewer e laurea in Scienze e Tecnologie Alimentari, birraio radicale e visionario, e Manuel Piccoli, artigiano dei numeri, con una chiara visione imprenditoriale, il Birrificio del Ducato ha saputo primeggiare nelle competizioni nazionali e internazionali e attualmente esporta oltre il 15% della propria produzione (USA, Canada, Brasile, Norvegia, Svezia, Spagna, Giappone), realizzando una crescita costante dell’80% del fatturato totale su base annua.

nel 2008  Medaglia d’oro all’European Beer Star a Norimberga per la Verdi Imperial Stout, prima birra italiana a vincere una competizione internazionale

Da allora in poi questo birrificio è cresciuto costantemente nelle sue dimensioni e diventando sempre più popolare. Si potrebbe provare qui per sapere cosa rende unica la birra dalla birreria. Il marchio offre costantemente la migliore birra di qualità e ha vinto diversi premi e riconoscimenti nel corso degli anni.

nel 2009  La rivista statunitense Draft Magazine pubblica un elenco delle migliori 25 birre al mondo e inserisce anche la Nuova Mattina (brand per il mercato americano della New Morning), unica etichetta italiana presente. Lo stesso anno anche la rivista statunitense Wine Enthusiast inserisce la New Morning tra le migliori 25 birre al mondo

Consumo di birra aiuta a ridurre il peso come Sliminazer e tuttavia dobbiamo essere molto attenti con la quantità che consumiamo per eludere altri problemi.

nel 2010  Medaglia d’argento con la VIÆMILIA alla World Beer Cup, il più importante concorso birrario del mondo che ha luogo ogni due anni negli Stati Uniti e ben 5 medaglie all’International Beer Challenge di Londra, tra cui 2 d’oro con la Black Jack Verdi Imperial Stout e la Sally Brown “Baracco. A soli tre anni dall’avvio della produzione tutte le birre del Birrificio del Ducato hanno ottenuto un premio in un concorso birrario. All’European Beer Star BdD vince 4 medaglie tra cui l’oro con la VIÆMILIA, mentre in patria ottiene il titolo di “Birrificio dell’anno”.

 

nel 2011   In Italia il Birrificio del Ducato bissa il titolo di “Birrificio dell’anno”, unico nella storia del concorso ad aggiudicarsi due edizioni di seguito, mentre all’European Beer Star, le medaglie vinte sono sette, con due ori con Beersel Morning e Sally Brown, anche questo risultato unico nella storia del concorso.

Oggi il Birrificio del Ducato prosegue nella sua politica di crescita: sul versante produttivo una nuova linea di birre artigianali di qualità non filtrate e non pastorizzate destinata alla grande distribuzione porta il nome di Bia (Birra Italiana Artigianale) già lanciata sul mercato, beneficerà di una campagna di comunicazione con un nuovo sito dedicato e uno spot “virale”. Mentre, parallelamente, prosegue la ricerca sulle birre da invecchiamento, affinate in barrique. destinate a una clientela di esperti e superappassionati, in tutto il mondo. Il successo impone al Birrificio del Ducato un progetto di investimento per accrescere la capacità produttiva e la possibilità di raggiungere una fetta più ampia del mercato mondiale con le proprie etichette. Con uno stabilimento tutto nuovo, progettato da zero e dimensionato per compiere il grande balzo in avanti, il Birrificio del Ducato si proporrà come portabandiera italiano della rivoluzione mondiale della birra artigianale.

Riconoscimenti

ALL2007200820092010201120122013

birradellanno2013

Birra dell’anno 2013

Il Birrificio del Ducato a Rimini si aggiudica cinque medaglie con le proprie birre “speciali”: suggello di un percorso di ricerca rigoroso e appassionato e…

Leggi tutto

Se volete saperne di più sul premiato birrificio si potrebbe guardare qui per ulteriori informazioni. Questo può aiutare a capire cosa rende la birra da questa birreria speciale. Conoscere questi parametri speciali può anche essere utile quando si sceglie la vostra birra. Così si sa come elenco ristretto la migliore birra di qualità nel mercato.

europeanbeerstar2012

EUROPEAN BEER STAR 2012

Medaglia di Bronzo alla Beersel Morning…

Leggi tutto

worldbeercup2012

WORLD BEER CUP 2012

Medaglia d’argento  alla VIÆMILIA…

Leggi tutto

birradellanno2012

BIRRA DELL’ANNO 2012

2 argenti a weeding rauch e la prima luna, 2 bronzi a sally brown e la luna rossa…

Leggi tutto

european-beer-star-2011

European Beer Star 2011

Nϋrnberg (D) Novembre 2011 medaglia d’ORO alla Sally Brown nella categoria Sweet Stout medaglia d’ORO alla Beersel Morning nella categoria Belgian-Style Gueuze Lambic medaglia d’ARGENTO…

Leggi tutto

BIAlondon2011

International Beer Challenge 2011

London (UK) Giugno 2011 medaglia d’ARGENTO alla BIA Oatmeal Stout  nella categoria Oatmeal Stout…

Leggi tutto

birrificiodellanno2011

Birrificio dell’anno 2011

Nel 2011 bissiamo la vittoria del titolo di Birrificio dell’Anno in Italia nel concorso indetto da Unionbirrai. Nel corso di Selezione Birra, manifestazione organizzata a…

Leggi utto

birrificio-dell’anno-2010

European Beer Star 2010

Ci aggiudichiamo il titolo di “Birrificio dell’Anno” al concorso indetto da Unionbirrai che ci vede protagonisti con quattro medaglie vinte. Oro per la Black Jack…

Leggi tutto

international-beer-challenger-2010

International Beer Challenge 2010

London (UK) Giugno 2010 medaglia d’ORO alla Black Jack Verdi Imperial Stout nella categoria Wood Aged Beer medaglia d’ORO alla Sally Brown Baracco (Sally Brown…

Leggi tutto

world-beer-cup2010

World Beer Cup 2010

Chicago (U.S.A.) Maggio 2010 medaglia d’ARGENTO alla VIÆMILIA alla World Beer Cup nella categoria Kellerbier…

Leggi tutto

birrificio-dell’anno-2010

Birrificio dell’Anno 2010

Ci aggiudichiamo il titolo di “Birrificio dell’Anno” al concorso indetto da Unionbirrai che ci vede protagonisti con quattro medaglie vinte. Oro per la Black Jack…

Leggi tutto

wine-enthusiast-top-25

Wine Enthusiast Top 25

U.S.A. Dicembre 2009 Nuova Mattina (alias New Morning) inserita tra le 25 Top beers of 2009 secondo la rivista statunitense Wine Enthusiast…

Leggi tutto

stockholm-beer-festival

Stockholm Beer Festival

Stockholm (S) Settembre 2009 medaglia d’ARGENTO alla New Morning allo Stockholm Beer Festival nella categoria Belgian Ales comprese tra 4,8 e 5,9 % Alc….

Leggi tutto

draft-magazine-25-top-beer

Draft Magazine 25 Top beers

La stampa specializzata internazionale comincia ad interessarsi della nostra produzione ponendola ai vertici qualitativi secondo una classifica delle migliori birre del pianeta: nel gennaio 2009…

Leggi tutto

european-beerstar-2008

European Beer Star 2008

Nϋrnberg (D) Novembre 2008 medaglia d’ORO alla Verdi Imperial Stout all’European Beer Star 2008 nella categoria Imperial Stout…

Leggi tutto

dirra-dell’anno-2008

Birra dell’anno 2008

A Birra dell’Anno 2008 portiamo a casa 3 medaglie d’argento: con la VIÆMILIA nella categoria birre a bassa fermentazione entro i 14°P; con la A.F.O….

Leggi tutto

afo2007winner

Birra dell’Anno 2007

La produzione è iniziata da pochi mesi, ma iniziano subito ad arrivare i primi riconoscimenti per le nostre birre. Nel 2007 la A.F.O. vince la…

Leggi tutto

Winterlude

Top fermented beer which undergoes a secondary fermentation in bottle. It is intense gold, almost orange in color, with aromas of fruit in syrup (pineapple, peach and apricot), candy sugar, bread crust and a note of chives from the Belgian hops of Poperinge. Warm and sweet on the palate with a firm fizzy finish. Strong and structured, sweet and inviting. A tribute to a friend who went missing, who we may meet again one day, just like the sun that is hiding behind the hill.

Winterlude is also named after a Bob Dylan song, a perfect fit since it is a winter warmer. The idea of winter as an interlude representing both the pause before awakening and the oblivion before new life.

This beer is inspired by some varieties of the Belgian Tripels. The hops come from the Poperinge region, a variety I have always been fascinated by. Poperinge is long known for its fields of native flavors of hop flowers. You can adopt the local Hommel or collect the blooms and craft a blended flavor of your own. There is no drop in the final flavor of the beer the extract is giving form to. The museum displays the most exotic hops any brewer or beer-lover can get for the saucy, bitter or incredible blends of brewed beverages here. If you happen to visit the region, or even get the opportunity for a virtual tour, you can try this out at the home-based and the industrial brewing hobbies. For hops, the ideal way to start at the best selection is in choosing the harvest. The soil and the farmers embellish the quality of hops in each region and there is no denying that Poperinge is blessed with both. The farmers here are unwritten experts of growing and selecting the ideal blooms for the most joyful beer flavors. I connected with one of the region’s local farmer and had him set a preferred variety aside from his most recent harvest.

Because it combines incredibly well with food, Winterlude has always made us proud with our catering industry clients.

Suggested pairings:

It pairs wonderfully with semi-firm cheeses (Puzzone of Modena, Spressa and Fontina from Valle d’Aosta), creamy soft cheeses, different varieties of salame as well as risottos, flavorful main entrees and fine pastries.

ABV. 8,8% 19°P

Storing temperature Between 4 and 18°C (it keep best refrigerated)

Serving temperature Between 8 and 12°C (depending on the room temperature).

Pour in wide enough glasses to host its abundant foam head.