Cartilage Works For Our Bones

The condition of a structural tissue in your body is powerful enough to determine your lifestyle. A cartilage found in association with joints, ribs, vertebral column, and components of upper sensory body parts. The cartilage is formed by specialized type of cells called chondrocytes that produce an extracellular matrix rich in collagen protein, elastin fibers and proteoglycans.

What makes cartilage tissues special is the fact that the nutrients necessary for its adequate functions reach the matrix through diffusion via the perichondrium, that is, through the blood supply of its membranous cover. Hence the rate of its repair is slower compared to other tissues which have good vasular supply of nutrients. Based on the relative composition of collagen and proteoglycans, cartilage is of three main types, namely,

  1. Elastic cartilage: Found in parts of the ear, from outer to inner and made of elastin proteins. To find about the connection between osteoarthritis and cartilage, read full article.
  2. Hyaline cartilage: Commonly found in joints, most widely found cartilage type and rich in collagen with an external perichondrium covering.  The hyaline cartilage found inside the synovial joint cavities on the surface of bones is the major target of joint degenerative diseases like osteoarthritis. Artroser tries to negate this degeneration of cartilage tissues in the joints.
  3. Fibrocartilage: A combination of Type I and Type II collagen, it imparts toughness and flexibility to fibrous tissue and cartilage respectively. Fibrocartilage forms the link at the site of contact between bones and tissue.

Cartilage acts as the gluing agent between the joints and the bones and its deterioration affects the bones the most. It is a cushion for the bones due to its viscoelastic properties and supports the load falling on the joints without stressing them under the weight. Remember that when you climb up the stairs, the cartilage tissue saves your joints from getting stretched or worn out beyond the limits.

For effortless movement, lubrication between the moving parts is necessary and cartilage is the lubricating agent with its lubricin protein. They have been studied on a nanoscale. Cartilage can absorb frictional, compressive, shear or tensile stress. If there occurs any injury in the cartilage, its repair is difficult as the chondrocytes bound in lacunae cannot migrate to the region of injury where regenerative repair is required. Biogenetic research and engineering is looking forward for development of modalities for repairing injured cartilage.

 

 

 

Cartilagine lavora per le nostre ossa

La condizione di un tessuto strutturale nel vostro corpo è abbastanza potente per determinare il vostro stile di vita. Una cartilagine trovata in associazione con articolazioni, costole, colonna vertebrale, e componenti di parti del corpo sensoriale superiore. La cartilagine è formata da un tipo specializzato di cellule chiamate condrociti che producono una matrice extracellulare ricca di proteine di collagene, fibre di elastina e proteoglicani.

Ciò che rende speciale il tessuto cartilagineo è il fatto che i nutrienti necessari per le sue funzioni adeguate raggiungono la matrice attraverso la diffusione attraverso il perichdri, cioè attraverso l’apporto di sangue della sua copertura membranosa. Da qui il tasso della sua riparazione è più lento rispetto ad altri tessuti che hanno buona fornitura vascolare di nutrienti. Sulla base della composizione relativa di collagene e proteoglicani, la cartilagine è di tre tipi principali, vale a dire, 1.         Cartilagine elastica: trovata in parti dell’orecchio, dall’esterno all’interno e fatta di proteine di elastina. Per trovare circa la connessione tra osteoartrite e cartilagine, leggi l’articolo completo.

  1. cartilagine ialina: comunemente trovata nelle articolazioni, più diffuso tipo di cartilagine e ricco di collagene con un rivestimento di perichdri esterno. La cartilagine ialina trovata all’interno delle cavità articolari sinoviali sulla superficie delle ossa è il principale bersaglio di malattie degenerative articolari come l’osteoartrite. Artroser cerca di negare questa degenerazione dei tessuti cartilagini nelle articolazioni.
  2. fibrocartilagine: una combinazione di collagene di tipo I e di tipo II, imparte la durezza e la flessibilità del tessuto fibrosi e della cartilagine rispettivamente. La fibrocartilagine forma il legame nel sito di contatto tra ossa e tessuti.

La cartilagine agisce come l’agente di incollaggio tra le articolazioni e le ossa e il suo deterioramento colpisce le ossa più. È un cuscino per le ossa a causa delle sue proprietà viscoelastiche e sostiene il carico che cade sulle articolazioni senza stressarli sotto il peso. Ricordate che quando si sale su per le scale, il tessuto cartilagineo Salva le articolazioni da ottenere allungato o usurati oltre i limiti.

Per un movimento senza sforzo, è necessaria la lubrificazione tra le parti in movimento e la cartilagine è l’agente lubrificante con la sua proteina lubrificare. Sono stati studiati su una nanoscala. La cartilagine può assorbire attrito, compressione, sollecitazione di taglio o trazione. Se si verifica un infortunio nella cartilagine, la sua riparazione è difficile in quanto i condrociti legati in lacune non possono migrare alla regione di lesione dove è richiesta la riparazione rigenerativa. Ricerca biogenetica e ingegneria è in attesa di sviluppo di modalità per la riparazione della cartilagine ferita.

 

Share This Post